Timo, la pianta medicinale con numerose proprietà

Gli esseri umani conoscono e usano le proprietà del timo per la loro salute da millenni. Già gli egizi lo usavano per imbalsamare i loro defunti, mentre i romani sapevano che rendeva il sonno più facile. Per quanto riguarda i Greci, li bruciavano per venerare i loro dei e nel Medioevo gli si attribuiva la qualità dello stimolante sessuale.

Ecco come utilizzare oggi questa pianta mediterranea che si può trovare su terreni aridi e soleggiati, fra le rocce e le ghiaie.

Il timo è un ottimo antisettico, antispasmodico e antivirale utilizzato nell’infusione è un ottimo disinfettante del tratto digestivo . Per questo, in 150 ml di acqua bollente, mescolare da 1 a 2 grammi di timo per 10 minuti. Si consiglia di bere diverse tazze al giorno.



Il timo può anche essere utilizzato come collutorio per alleviare l’infiammazione delle gengive o per combattere le infezioni del tratto respiratorio. Immergere 5 g in 100 ml di acqua bollente per 10 minuti. Una volta che la soluzione è filtrata e raffreddata, puoi fare gargarismi fino a tre volte al giorno.

Grazie al timo puoi anche fare inalazioni per curare la bronchite, la tonsillite e il raffreddore. Per questo, immergere 2 cucchiai di timo in una ciotola di acqua bollente. Posizionare la testa coperta con un asciugamano sopra la ciotola e respirare. Dopo alcuni minuti questo dovrebbe liberare le vie respiratorie.

Infine, il timo è efficace sulle ferite o sulle irritazione cutanee lievi. È sufficiente applicare impacchi di acqua di timo.

Il consiglio delle nostre nonne

  • Il timo non è raccomandato in caso di allergia alle piante della famiglia delle lamiaceae, a persone sottoposte a trattamento alla tiroide o anticoagulante. È vietato in dosi elevate a donne in stato di gravidanza, allattamento al seno e bambini sotto i 12 anni.

Dove acquistarlo?

Il timo può essere acquistato in foglie essiccate in erboristeria o su Internet, Timo Bio (infuso o spezia) 200g – Thymus Vulgaris.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *