Tisane per dimagrire: qualche consiglio per prepararci all’inverno

Tisane per dimagrire: qualche consiglio per prepararci all’inverno

Le tisane per dimagrire sono delle validissime alleate quando si segue un regime alimentare ipocalorico finalizzato alla perdita di peso, poiché grazie alle loro proprietà drenanti e diuretiche ci aiutano a sgonfiarci, consentendo al nostro organismo di eliminare tutti i liquidi in eccesso. Un consumo regolare di tisane per dimagrire quando si è a dieta, inoltre, presenta numerosi altri vantaggi, tra cui:

  • Raggiungere più facilmente l’obiettivo di bere due litri di acqua al giorno
  • Conferire un maggiore senso di sazietà
  • Contrastare il ristagno di liquidi e di conseguenza la formazione della cellulite
  • Aiutare la regolarità intestinale grazie alle fibre
  • Rappresentare una scusa per fermarsi qualche minuto e rilassarsi. 

Le tisane dimagranti si caratterizzano per l’utilizzo di particolari erbe e spezie capaci di accelerare il metabolismo, bruciare i grassi e favorire il processo di dimagrimento in maniera sana e naturale.

Quando si preparano delle tisane per dimagrire velocemente è necessario aver ben chiaro l’obiettivo che si vuole raggiungere, poiché a seconda se si voglia accelerare il metabolismo, sgonfiare la pancia o contrastare la ritenzione idrica, bisognerà utilizzare erbe e radici differenti.

In linea di massima, comunque, gli ingredienti che non possono proprio mancare nelle tisane per sgonfiare la pancia e dimagrire sono: lo zenzero (acceleratore metabolismo e brucia-grassi), il finocchio (digestivo), alloro (acceleratore metabolismo e digestivo), erba mate (brucia-grassi e attenua il senso di fame), menta (digestivo e attenua il senso di fame), limone (digestivo), tè verde (acceleratore metabolismo) e tarassaco (sgonfianti e lassativo).

Tutte erbe e spezie già presenti nella nostra dispensa, o, facilmente reperibili in erboristeria. Vediamo allora, qualche consiglio per la preparazione di tisane per dimagrire fatte in casa.

Un classico: la tisana allo zenzero per dimagrire

Questa tisana combina l’azione dello zenzero che aiuta ad accelerare il metabolismo attraverso l’attivazione della termogenesi (aumento della temperatura corporea) alle proprietà digestive e sgonfianti del limone che agiscono anche sul gonfiore addominale.

Per preparare questa tisana vi occorreranno:

  • 6 fettine di zenzero fresco
  • Scorza e succo di mezzo limone

Portate a bollore 200 ml di acqua, aggiungete lo zenzero, il succo di limone e la scorza di limone senza la parte bianca. Lasciate in infusione per 10 minuti e poi filtrate. Questa tisana va assunta al mattino e prima dei pasti principali.

Tisana alla menta per sgonfiare la pancia

Le proprietà digestive della menta sono note da secoli e le tisane per dimagrire a base di menta sono l’ideale per sgonfiare la pancia poiché contrastano l’infiammazione dell’intestino e favoriscono il rilassamento delle pareti addominali.

Per preparare questa tisana avrete bisogno solo di 30 grammi di menta essiccata e di 250 ml di acqua bollente. Versate la menta nell’acqua, mescolate e lasciate in infusione per 10 minuti, quindi filtrate e lasciate intiepidire. Questa tisana va bevuta due volte al giorno dopo i pasti principali.

Tisana alla curcuma e zenzero per accelerare il metabolismo

Le tisane per dimagrire velocemente più efficaci sono senza dubbio quelle che agiscono sul nostro metabolismo accelerandolo, come nel caso di questa tisana alla curcuma e zenzero. La curcuma impedisce ai grassi di accumularsi nel nostro organismo, mentre lo zenzero agisce da attivatore del metabolismo.

Per preparare questa tisana vi occorreranno:

  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • 1 radice di zenzero fresco
  • Succo di limone

Fate bollire 250 ml di acqua, aggiungete la curcuma e un cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, mescolate e lasciate in infusione per 15 minuti. Filtrate e aggiungete qualche goccia di succo di limone in base al vostro gradimento. 

Tisana di Erba Mate: brucia i grassi e placa la fame nervosa

L’erba mate è un’erba tipica del Sudamerica con virtù diuretiche ed energizzanti. Le tisane per dimagrire a base di erba mate stimolano il metabolismo e soprattutto aiutano a placare i morsi della fame. L’effetto diuretico ed energizzante, infine, dura per tutta la giornata.

Preparate la tisana di erba mate lasciando in infusione un cucchiaio di foglie di mate in 250 ml di acqua bollente per circa 5 minuti. Filtrate l’infuso e consumate la tisana durante la giornata.

Tisana al Tarassaco per aiutare l’intestino

Il tarassaco è un’erba molto nota per le sue proprietà sgonfianti e depurative. Ciò che non molti sanno, invece, è che ha anche blande proprietà lassative, quindi una tisana a base di tarassaco è l’ideale quando si hanno problemi di stipsi o quando si è semplicemente esagerato a tavola. 

Per preparare questa tisana fate bollire un cucchiaio di radici di tarassaco in 250 ml di acqua per circa 10 minuti. Filtrate e assumete la tisana due volte al giorno lontano dai pasti.

E per concludere ecco qualche consiglio su come assumere le tisane per dimagrire e prepararsi all’inverno.

In linea di massima le tisane per dimagrire si possono assumere sia dopo i pasti, sia in sostituzione di uno spuntino, così da tenere sotto controllo il senso della fame. Se assunte la mattina a stomaco vuoto aiutano l’organismo a depurarsi e stimolano la diuresi. Trattandosi di bevande dimagranti sarebbe meglio assumerle senza l’aggiunta di zucchero e/o dolcificanti.

Se preferite preparare le tisane in anticipo e poi consumarle nell’arco della giornata, conservatele in un termos e ricordatevi che le proprietà curative mantengono i loro effetti benefici per un massimo di 12 ore. 

 

Lascia un commento

Chiudi il menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi