Garcinia Cambogia, il rimedio naturale per dimagrire

Garcinia Cambogia, il rimedio naturale per dimagrire

La Garcinia Cambogia è una pianta che ha origine della regione della Garcinia in Indonesia. Dal 2012 però questo “super frutto” ha visto aumentare la richiesta anche nei Paesi occidentali grazie alle sue virtù dimagranti che hanno suscitato l’interesse e l’apprezzamento di un pubblico sempre maggiore.

Le proprietà caratteristiche della Garcinia Cambogia, nei Paesi da cui questa pianta ha origine, sono note già da secoli; per questo la sua polpa, come anche la sua buccia, sono state sempre utilizzate nell’alimentazione tradizionale e dalla medicina popolare indiana, per curare diversi problemi di salute. Inoltre, sono utilizzate come rimedio naturale per dimagrire grazie alla capacità di questo frutto di inibire l’assorbimento dei grassi e l’accumulo del tessuto adiposo. 

Dopo molteplici studi di fitobotanica è stato, infatti, confermato come la pianta della Garcinia Cambogia si possa ritenere un vero e proprio rimedio naturale per dimagrire. Ci sono nello specifico tre azioni che avvengono simultaneamente nell’organismo durante l’assunzione di questa pianta facilitando il dimagrimento e sono:

  • La riduzione dell’appetito.
  • L’aumento del metabolismo.
  • L’aiuto nel bruciare velocemente i grassi presenti nell’organismo.

Che cos’è la Garcinia Cambogia

La Garcinia Cambogia è anche conosciuta come “tamarindo malabar”, ed è un frutto di colore verde o giallo chiaro il cui aspetto è simile a quello di una zucca ma dalle dimensioni similari a quelle di un pomodoro. Questo frutto viene prodotto da un albero che cresce spontaneamente in luoghi come l’Indonesia, il Vietnam, la Cambogia o le Filippine. 

Sono molteplici gli usi che vengono fatti di questa pianta, infatti, oltre che per la produzione di legname, il frutto nel corso degli anni è stato utilizzato molto nella medicina popolare come componente principale di preparati per la cura di problematiche quali reumatismi, problemi mestruali, emorroidi e parassiti dell’intestino.

La Garcinia, inoltre, contiene nella sua buccia una “droga vegetale” a cui si imputa il potere dimagrante grazie alla sua composizione che include pectine, calcio, carboidrati e acido idrossicitrico, un acido particolarmente raro in natura che, una volta assunto, è capace di influire sulla metabolizzazione dei grassi provocando lo scioglimento e l’eliminazione del grasso in eccesso presente nel corpo.

Le proprietà della Garcinia Cambogia

Nonostante la Garcinia Cambogia sia spesso utilizzata specialmente per il suo potere di far perdere peso, è bene tuttavia sapere che questa pianta è in grado di apportare numerosi altri benefici al corpo. Tra gli effetti sull’organismo infatti troviamo:

  • Un valido contrasto alla depressione grazie all’aumento della secrezione di serotonina che questa pianta è in grado di attivare nell’organismo.
  • Ha proprietà dimagranti.
  • È ricca di di vitamina C.
  • È ricca di potassio.
  • Combatte rughe e acne.
  • Riduce il senso di fame.
  • Ha proprietà leggermente lassative.
  • Facilita la digestione.
  • È ricca di riboflavina che elimina i radicali liberi causa dell’invecchiamento.
  • Scioglie il grasso in eccesso nell’organismo.
  • Migliora le funzioni urinarie.
  • Ha un effetto salutare sul fegato.
  • Riduce la produzione del colesterolo cattivo LDL e dei trigliceridi ed aumenta i livelli del colesterolo HDL.
  • È ricca di antiossidanti.
  • È un aiuto nel contrastare l’insorgenza di malattie come il diabete grazie all’azione di normalizzazione del glucosio apportata.
  • Dona benefici all’apparato genitale femminile rinforzando le pareti dell’utero.
  • Aiuta a combattere l’ipercolesterolemia.

Perché assumere la Garcinia Cambogia

I prodotti a base della pianta Garcinia Cambogia sono suggeriti in particolar modo come coadiuvante in tutti quei casi in cui si voglia trovare un rimedio per dimagrire. Grazie alle sue proprietà fitoterapiche, infatti, la Garcinia Cambogia rappresenta un valido aiuto per bruciare i grassi in eccesso presenti nel corpo, favorendo la digestione e donando un livello di sazietà utile durante le fasi di una dieta dimagrante.

In tal caso risulta quindi essere una buona scelta quella di associare ad una dieta per la perdita del peso degli integratori a base di Garcinia Cambogia che rappresentano un valido aiuto per accelerare il metabolismo e facilitare il dimagrimento.

Ci sono poi alcune situazioni particolari in cui l’assunzione della Garcinia Cambogia non è consigliata, tra questi troviamo:

  • Gravidanza.
  • Allattamento.
  • Patologie epatiche.
  • Alzheimer.
  • Forme di demenza.
  • Allergia.
  • Diabete. 

Nel caso in cui gli integratori di Garcinia Cambogia vengano assunti in associazione con altri integratori ad effetto dimagrante o, nel caso vengano assunti grandi dosi di caffeina nello stesso periodo, è bene valutare con attenzione le possibili conseguenze delle associazioni degli ingredienti contenuti negli integratori utilizzati. In questi casi è consigliabile richiedere un parere al medico di fiducia per capire gli eventuali effetti collaterali che potrebbero insorgere nei casi di associazione di alcuni determinati ingredienti.

Come assumere Garcinia Cambogia

È possibile ottenere le benefiche proprietà della Garcinia Cambogia attraverso l’assunzione di appositi integratori realizzati sotto forma di capsule o compresse e facilmente assumibili con un bicchiere di acqua.

Questo articolo ha un commento

Lascia un commento

Chiudi il menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi