Lo scrub al caffè è un rimedio naturale particolarmente efficace per combattere la cellulite, problema che affligge soprattutto le donne. Come altri scrub naturali per il viso anche quello al caffè è facile e veloce da preparare, permette di ottenere eccellenti risultati, è economico e si prepara in casa. 

Non c’è quindi bisogno di spendere cifre astronomiche per creme che promettono molto ma poi in realtà si rivelano deludenti. Uno scrub corpo al caffè preparato in casa e praticamente a costo zero rende la pelle liscia e levigata, aiuta a combattere la ritenzione idrica e se applicato regolarmente favorisce la riduzione della cellulite. 

Le sue proprietà drenanti ed esfolianti permettono di eliminare i liquidi in eccesso e la fastidiosa e antiestetica pelle a buccia d’arancia, regalando una cute tonica, morbida ed elastica. Ma come si prepara uno scrub anticellulite al caffè? Scopriamo di seguito tutti i benefici e come preparare e applicare lo scrub al caffè!

Tutti i benefici dello scrub corpo al caffè

Lo scrub corpo al caffè ha innumerevoli proprietà e apporta svariati benefici alla pelle, la idrata a fondo e la rende morbida e levigata grazie al suo effetto esfoliante. I benefici sono dovuti principalmente alle proprietà della caffeina, nota per la sua azione lipolitica e drenante. 

Infatti, è eccezionale nello stimolare la lipasi, cioè degli enzimi che sciolgono i grassi nelle cellule. E’ anche efficace nel tonificare i vasi sanguigni e nel favorire l’ossigenazione dei tessuti, facendo da stimolo alla eliminazione dei liquidi in eccesso e agendo quindi con risultati visibili fin dai primi trattamenti sulla pelle a buccia d’arancia.

La capacità della caffeina di penetrare a fondo nella pelle è il motivo per cui i suoi effetti sono assolutamente positivi. Questo principio attivo è infatti uno stimolante naturale in grado di favorire la circolazione mediante la dilatazione dei vasi sanguigni, aumentando così gli effetti del massaggio. 

La caffeina previene anche la formazione di vene varicose e agisce sugli accumuli di cellulite, sciogliendoli a poco a poco. Il risultato è una pelle tonica e liscia e con il trattamento regolare si può assistere anche ad una riduzione dei cuscinetti adiposi. 

Infatti, aiuta con risultati notevoli a contrastare gli accumuli di grasso e ad attenuare anche i gonfiori, migliorando l’ossigenazione dei tessuti. Nel giro di poco tempo la pelle appare fresca e luminosa, e il corpo più snello e modellato. 

Ingredienti per lo scrub anticellulite al caffè

Per preparare uno scrub anticellulite al caffè ecco quali sono gli ingredienti da utilizzare: 

  • 4 cucchiai di fondi di caffè.
  • 2 cucchiai di olio d’oliva.
  • 2 cucchiai di sale grosso marino.
  • 2 cucchiai di zucchero di canna.

Come si prepara lo scrub al caffè drenante

Preparare uno scrub al caffè anticellulite drenante è abbastanza semplice e non occorre avere alcuna esperienza pregressa. Infatti, è sufficiente mescolare gli ingredienti sopra elencati per poi avere a disposizione un prodotto di assoluta efficacia e del quale sfruttarne tutti i benefici. In poco tempo il corpo sarà ben modellato e la pelle apparirà liscia e morbida.

Per prima cosa mettere all’interno di una ciotola i fondi di caffè, che contengono una elevata quantità di antiossidanti in grado di stimolare la produzione di collagene e di tonificare la pelle. A beneficiarne è anche la circolazione sanguigna che viene stimolata e riattivata.

Ai fondi di caffè aggiungere il sale grosso marino, ad elevato potere drenante, utile per ridurre gli antiestetici cuscinetti adiposi che si formano sulle gambe, sui glutei, sulle cosce. Aggiungere lo zucchero di canna, ad alto potere esfoliante, e per ultimo i due cucchiai di olio di oliva, ottimo per rigenerare la pelle poiché è ricco di vitamina E, indicata per combattere i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento della pelle e dei capelli.

L’olio d’oliva contiene anche una buona quantità di vitamina A, utile per stimolare la rigenerazione cellulare e riparare i tessuti. In alternativa è possibile mettere anche olio di mandorle o di cocco, ugualmente efficaci e in grado di fornire ottimo nutrimento. 

A questo punto mescolare tutti gli ingredienti e applicare lo scrub sulla pelle, nelle zone del corpo da trattare. 

Come applicare lo scrub al caffè anticellulite

Applicare lo scrub al caffè anticellulite è semplice, basta metterlo nella vasca o sotto la doccia, e seguendo questo procedimento: 

  • Bagnare le aree da trattare con acqua calda 
  • Applicare lo scrub con un movimento circolare dal basso verso l’alto
  • Massaggiare per 2-4 minuti con le mani o con un guanto 
  • Sciacquare con acqua tiepida per rimuovere lo scrub continuando a massaggiare
  • Completare con un getto energico di acqua fredda per tonificare
  • Tamponare con un asciugamano 
  • Alla fine applicare una crema idratante

Lo scrub rimasto può essere conservato dentro un barattolo ben sigillato e riutilizzato altre volte. 

Consigli per ottenere migliori risultati

Lo scrub al caffè può essere applicato una o massimo due volte settimana, per evitare che l’azione esfoliante sia eccessiva e la pelle diventi troppo sensibile. Si consiglia di massaggiare delicatamente e con cura nelle zone più colpite dalla cellulite per far sì che i principi attivi penetrino in profondità ed esplichino la loro azione drenante. 

Ottimo per combattere la ritenzione idrica, questo scrub funziona davvero nel ridurre sensibilmente la cellulite ed è un vero e proprio trattamento di bellezza. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi